Jean-Michel Jaquet

Mandragola

dialoghi con Fabio Pusterla

16 ottobre - 28 novembre 2010

Il Museo Comunale di Arte Moderna di Ascona rinnova l’appuntamento con
la stampa d’arte, nonché la valorizzazione delle arti grafiche e di stamperie e piccole case editrici locali, nel presentare la mostra “Jean-Michel Jaquet – Mandragola – dialoghi con Fabio Pusterla”, allestita nella sede di Casa Serodine (16 ottobre – 28 novembre 2010). La mostra è costituita dalle opere grafiche dell’artista romando Jean-Michel Jaquet, artista rinomato svizzero presente in significative collezioni svizzere e straniere (Banca del Gottardo, Banca Nazionale Svizzera, Musée des Beaux-Arts di Losanna, Musée Jenisch di Vevey, Museo Nazionale di Grenoble, Kunsthalle di Nurenberg…), al quale sono stati dedicati servizi televisivi, film e pubblicazioni. La sua esposizione sarà accompagnata dalla lettura delle poesie del nostro poeta e scrittore Fabio Pusterla, una delle voci più intense e interessanti degli ultimi anni, con il quale l’artista ha realizzato due recenti pubblicazioni (edizioni sottoscala, Bellinzona), Luogo basso e Mandragola. La mostra asconese mette in luce proprio tale felice collaborazione dell'artista con il poeta: un dialogo serrato, dove l’arte di Jaquet e le forme antropomorfe della Mandragola – mitica pianta magica, afrodisiaco, allucinogeno e medicinale – ispirano la scrittura visionaria del poeta. E laddove, di ritorno, le immagini poetiche e i versi significano e plasmano le creazioni dell’artista romando. La mostra sarà presentata dallo storico e critico d’arti grafiche Marco Fragonara, con la presenza degli artisti, nel corso dell’inaugurazione, in agenda per venerdì 15 ottobre, a Casa Serodine alle ore 19.00, e avrà un ideale appendice giovedì 11 novembre al Teatro San Materno, dove - per così dire - le opere di Jaquet e le parole di Pusterla prenderanno forma plastica grazie all’accompagnamento musicale del fisarmonicista Hans Hassler.

Inaugurazione

Venerdì 15 ottobre, ore 20.00, presso Casa Serodine, Ascona

Marco Fragonara presenterà la mostra e le pubblicazioni "Luogo basso" e "Mandragola",
testi di Fabio Pusterla e immagini di Jean-Michel Jaquet, edizioni sottoscala, Bellinzona

Sede

Casa Serodine, Ascona

Vai al sito del
Museo Castello
San Materno