Archivio d'arte

Nell’ambito delle sue attività, il Museo comunale d’arte moderna di Ascona, ha ultimato l’archiviazione informatica del Fondo Marianne Werefkin, del Fondo Carl Weidemeyer e del Fondo Collezione del Comune di Ascona. Dal 1998 il Museo è indirizzato alla valorizzazione delle collezioni che custodisce. In questo senso era stata avviata la catalogazione di ogni opera e di ogni documento custodito negli archivi. Il ricco archivio informatizzato si presenta agli studiosi articolato in due banche dati. La prima raccoglie tutti i documenti di carattere iconografico, comprendete tutte le opere pittoriche (dipinti, schizzi, disegni, stampe) e le immagini fotografiche. La seconda riunisce tutti i documenti di carattere letterario (lettere, articoli di giornale, cartoline, diari, cataloghi espositivi,…). Il dicastero cultura, con la realizzazione dell’archivio auspica che la ricerca scientifica possa continuare così ad approfondire la conoscenza della storia di Ascona, legata al Borgo, al Monte Verità e agli artisti che vi hanno vissuto.

Consultazione su appuntamento presso
Michela Zucconi-Poncini
Conservatrice
Tel. 091 759 81 40
zucconi@ascona.ch

Vai al sito del
Museo Castello
San Materno