Castello San Materno

Dopo un accurato restauro, il Castello San Materno ritorna a vivere nel suo splendore diventando un moderno spazio espositivo del Comune di Ascona. Grazie a un felice accordo tra il Comune e la Fondazione per la Cultura Kurt e Barbara Alten, il Castello accoglie in permanenza una raccolta di più di quaranta opere di artisti gravitanti in area tedesca, tra i più significativi del periodo che va dalla fine dell'Ottocento al primo dopoguerra. Una collezione di grande valore storico e culturale, che ben si coniuga e trova intimità con l’innata atmosfera delle sale del Castello San Materno, fatta di secoli di storia e di vita.

News

16 dicembre 2016

Primo libro nella nuova collana "Artisti del Museo"

In dicembre è stata presentata la nuova collana del Museo Comunale d'Arte Moderna di Ascona - "Artisti del Museo" - con il primo volume, di Mara Folini, dedicato all'arte e alla figura della russa Marianne Werefkin, la cosiddetta “nonna di Ascona”.
Il libro è in vendita a CHF 22.- nello shop dei Musei di Ascona e può inoltre essere ordinato contattando la segreteria del Museo Comunale oppure online, sul sito editore.ch.

24 novembre 2016

La vita di Marianne Werefkin

Il film La vita di Marianne Werefkin realizzato dall'artista Carmen Perdomo in collaborazione con i bambini delle scuole elementari di Ascona, i loro genitori e il Museo Comunale d'Arte Moderna è ora visibile cliccando qui.

Eventi

12 aprile 2017

L'architetto Mario Botta dialoga con l'artista Giuliano Collina

Vai al sito del
Museo Comunale
d'Arte Moderna